December 14, 2017

Successo di pubblico per la 1° edizione Salone della Ricerca, Innovazione e Sicurezza Alimentare

 

Chiude questo pomeriggio i battenti la 1° edizione del Salone della Ricerca, Innovazione e Sicurezza Alimentare, che si è tenuto a Milano presso la Società Umanitaria.

I numeri registrano circa 700 iscritti agli incontri rivolti innanzitutto a tecnici dell’alimentazione, ma anche a semplici consumatori. Vasta la compagine di patrocinatori, promotori e sponsor che annovera 30 organizzazioni, provenienti tra l’altro anche da punti diversi dell’Italia a dimostrazione che Milano e Alimentazione sono ormai un binomio inscindibile. Tra gli altri si segnalano i patrocini di Expo 2015 e Fao e l’adesione del Presidente della Repubblica.

“La manifestazione è nata in risposta ad un’esigenza presentataci dal mondo della ricerca e dal mondo della impresa. – ha dichiarato Andrea Mascaretti, Presidente di BIC La Fucina e Direttore Generale di Agenzia di Sviluppo Milano Metropoli , organizzazioni che con Società Umanitaria hanno ideato il Salone – Abbiamo voluto aprire canali di comunicazione ulteriori tra realtà che spesso parlano linguaggi diversi. Il risultato ci ha premiato, avvalorando la nostra formula che unisce momenti istituzionali a momenti estremamente tecnici”.

Tra i protagonisti della due giorni vanno segnalati il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia che ha rimarcato “Milano è pronta ad assumersi impegni, a realizzarli in vista di Expo 2015, che non sarà una grande fiera ma un luogo di ricerca e sviluppo economico” e l’On. Guido Podestà “E’ necessario ridurre carenze e migliorare la qualità dei cibi. Qui al Parco Sud di Milano tuteliamo biodiversità e promuoviamo il km zero”.

L’eterogeneo pubblico partecipante agli incontri ha potuto approfondire i temi più vari. Con l’intento di capire cosa mangiamo e cosa mangeremo si è trattato infatti di sostenibilità ambientale, genomica e biotecnologie, frodi, DNA controllato, alimentazione e territorio, meta cluster, filiere di prossimità, chimica… e di tanto altro.

Sponsor dell’iniziativa è BASF
Con il contributo di Confcommercio

Patrocinatori: Fao; Expo 2015; Direzione Generale Agricoltura di Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano, Unioncamere Lombardia, varie Regioni italiane (Abruzzo, Calabria, Lazio); Rappresentanza di Milano della Commissione Europea


Con il supporto del progetto europeo Clusters Cord; Central Europe

Centri di ricerca promotori;
Parco Tecnologico Padano, l’Università degli Studi di Milano Dipartimenti di Scienze per gli Alimenti, la Nutrizione e l’Ambiente e di Scienze Veterinarie e Sanità Pubblica, l’Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria del Consiglio Nazionale delle Ricerche, l’Istituto Sperimentale Italiano Lazzaro Spallanzani, il Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari, l’Ordine dei Tecnologi Alimentari Regione Lombardia e Liguria, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna “Bruno Ubertini”.

Associazioni e fondazioni promotrici:
Federchimica, Confagricoltura, Coldiretti, Confederazione Italiana Agricoltori, Fondazione Agraria Felice Ferri.

Aggiornamenti sul Salone, materiali da consultare, immagini e video sono e saranno disponibili sul sito www.ilsalonedellasicurezzaalimentare.it