December 14, 2017

Startup: il punto di vista di Luca Lani

Mini intervista a Luca Lani, storico fondatore di Studenti.it e ora  CEO  di Citynews e ospite in questa occasione dell’ALET di Tor Vergata. Si parla poco di questa iniziativa, secondo me forse perchè in qualche modo viene percepita come una startup troppo editorial-tradizionale (bruttissima parola ma credo faccia capire il concetto).

Questa sua ultima  creatura ha ricevuto quest’anno un finanziamento di 3 milioni di euro.

Citinews si va a collocare nel mercato editoriale tradizionale italiano in grossa crisi:

I grossi gruppi editoriali devono spesso investire risorse per “mantenere in vita” costosi (e poco profittevoli) quotidiani cartacei.

I Free press arrancano o alla peggio…chiudono (vedi crisi pubblicitaria degli ultimi anni).

I portali online locali mostrano le loro potenzialità ma anche i propri limiti (solo pubblicità locale, in genere magretta).

In questo quadro credo che se Citynews riuscirà ad avere altri sostanziosi finanziamenti (secondo me ci vorrebbero 15-20 milioni di euro che nel giro di 5 anni avrebbero ritorni esponenziali)  nei prossimi 5 anni potrebbe davvero stupirci e diventare una fonte di informazione capillare in Italia, con un modello di business che potrebbe ricalcare (e anche superare) quello di Groupon. Oltre che rastrellare pubblicità nazionale, areale e locale.

Questo chiaramente è il mio parere. Chissà se Luca Lani concorda con questa mia analisi…